Richiesta specifica

Imballaggio e trasporti estremi

Pur avendo l’abitudine di fabbricare dei pezzi normali come le muffole per forni di passaggio, è abbastanza raro realizzare pezzi di quella dimensione e tantomeno inviarli dall’altra parte dell’oceano.

Dopo aver realizzato la muffola, abbiamo chiamato una ditta specializzata nell’imballaggio a destinazione di un container marittimo. Abbiamo dovuto comunicarle la misura, il centro di gravità, il peso ed il volume del pezzo affinché potessero ideare la scatola ed il telaio di legno destinati al pezzo. Il giorno prima del cantiere, un camion ha consegnato tutti gli elementi prefabbricati e ci è voluta solo una mezza giornata per l’imballaggio.

Preparazione della custodia su misura

Prima si passa la pellicola sotto il telaio che porta la muffola. Le parti fragili vengono protette una per una, così come le orecchie di sollevamento. Dopodiché, la pellicola viene saldata ermeticamente. Per precauzione, dei sacchetti con dei sali anti-umidità sono stati posti all’interno. L’insieme viene cinghiato poi si crea un vuoto d’aria affinché la custodia aderisca perfettamente ai contorni del pezzo.

Il pezzo è pronto a ricevere i pannelli di legno che gli verranno assemblati intorno, per confezionare una cassa di protezione. Infine, due carrelli montacarichi sono necessari per portarlo fino al camion trasportatore.